Utente 199XXX
salve sono una donna di 35 anni avrei un problema ho un dolore allo sterno da qualche giorno, il dolore si presenta con il movimento anche nel letto sopratutto se la posizione è sul fianco,con il tatto una senzazione come se fossi pestata.Il dolore all'inizio sembrava si propagasse anche sotto il seno come fosse nelle costole. Ho difficoltà a portare il reggiseno sembra mi comprima troppo anche se lasciato abbastanza largo,ho un seno abbastanza pesante una 4°.non sò se sia correlato ma ho anche la sensazione di avere il naso chiuso con la presenza di un pò di muco molto denso. premetto che fumo,lavoro in un ambiente con ariacondizionata anche troppo fredda a volte ho i piedi ghiacciati. Non ho brucciore di stomaco però da due giorni un pò di malessere alla pancia con qualche scarica di diarrea due al giorno però quando il dolore è iniziato non avevo mal di pancia non credo sia correlato.Mi sento anche abbastanza stanca durante il giorno ma la notte per niente. Curo per endometriosi e prendo una pillola a base di progesterone tutti i giorni. Cosa può essere???? dovrei andare dal medico o aspetto ancora qualche giorno.....
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

potrebbe trattarsi di una condrocostalgia...ma una valutazione dal Suo Curante va comunque fatta.

Cordiali saluti.