Utente 143XXX
Egr. dottori sono qui per chiederVi un consulto prima di recarmi dal mio medico curante, ma visto chè al momento è in ferie volevo capire se posso aspettare il suo rientro e soprattutto tranquilizzarmi.
Il fatto è questo: io ormai saranno 6/7 anni che non pratico più sport, non faccio una vita del tutto sedentaria perchè lavoro come commesso/magazziniere quindi di su e giù ne faccio, ho notato però che quando sono a letto a riposo prima di addormentarmi i miei battiti sono tra i 44/48 al minuto quando invece sono davanti al pc lavorando non supero i 58.
Mi chiedevo se questi battiti così bassi soprattutto a riposo possono portare a qualche problema oppure se posso stare tranquillo.
In attesa di un Vs. spero risposta porgo,
Distinti Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Se non avverte alcun disturbo i suoi battiti vanno considerati normali.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la risposta, che tipo di disturbi dovrei accusare?
Perchè qualche fastidio lo sento bisogna capire se legato a quello o ad altro.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
I disturbi legati ai battiti lenti possono essere tanti, ma quelli più importanti sono vertigini o perdita di conoscenza. Seppur con i limiti della consulenza telematica credo però che lei può stare tranquillo.
Saluti