Utente 257XXX
Salve, volevo sapere cosa dovrei e come devo agire riguardo il mio pene curvo. Non so da quando ha cominciato a diventare curvo ma posso dirvi che ha una curvatura di circa 20/30 gradi verso sinistra, e in più è abbastanza corto rispetto alla media..cosa posso fare per la curvatura? è collegato anche con le dimensioni? Ho letto che si potrebbe trattare della malattia di "peyronie" ma non ne sono sicuro poichè i casi di quella malattia sono molto più gravi del mio..cosa posso fare? attendo la risposta, grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,scinderei il dato relativo al problema dimensionale da quello legato alla curvatura,considerando che il morbo di De la Peyronie è una malattia degenerativa il più spesso legata a dismetabolismi (diabete,ipertensione etc.),quindi molto rari nella età giovanile, e/o fenomeni traumatici.Prima di confondersi ulteriormente le idee,si procuri delle fotografie del pene ijn erezione e contatti un esperto andrologo.Se vuole ,ci aggiorni.Cordialità.