Utente 257XXX
gentile dottore,sono una donna di 36 anni e circa 5 anni fa feci delle anali per intolleranze alimentari sul sangue col metodo elisa dato che accusavo spesso molto gonfiore all'addome specialmente dopo i pasti e risulto' che ero intollerante al bianco d'uovo al 93% e al rosso al 43% eda allora l'ho eliminato dalla dieta .
il problema e' che da qualche anno dopo il parto soffro di anemia con emoglobina che sale e scende e finora sotto consiglio del mio dottore ho assunto niferex che non mi ha dato particolari problemi.il punto e' che ora consultando sia un ginecologo che un ematologa mi e' stato detto di cambiare ferro e passare a ferrograd dato che finora con l'altro ferro non ho visto particolari miglioramenti e di fare questa cura per tre mesi piu' delle altre analisi e leggendo fra gli eccipienti di ferrograd ho notato l'albumina d'uovo e non so se possa farmi male.il mio dottore mi ha detto di prenderlo dato le basse dosi degli eccipienti ma sarei piu' tranquilla in un suo parere.la ringrazio fin d'ora e le mando distinti saluti.
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

è probabile che possa non tollerare il farmaco prescritto.

Può comunque farsi prescrivere un prodotto diverso e continuare la terapia.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 257XXX

Iscritto dal 2012
grazie mille per la risposta e la sua cortesia e disponibilita',seguiro' il suo consiglio.
distinti saluti e grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Di nulla.

Cordialità.