Utente 399XXX
Gentili dottori ho 52 anni e nel 2002 ho avuto un cancro al seno operato con quadrantectomia e successiva radioterapia.Da tre anni sono affetta da metastasi ossee e in trattamento con zometa faslodex e decapeptyl. Dall'ultima tac si e evidenziano noduli polmonari e una progressione ossea. Il mio oncologo ritiene che prima di affrontare una chemioterapia (che fra l'altro mi rifiuto di fare) si potrebbe provare con un recente protocollo che si chiama Bolero e che associa l'Aromasin con l'Everonimus. Purtroppo nel mio centro di riferimento (e in tutta la Campania) non è ancora in utilizzo . Avrei bisogno di sapere qualcosa in più su questa terapia, e se possibile l'indicazione di qualche centro in Italia dove viene già utilizzata...Grazie della Vs disponibilità.
[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
provi a contattare centri di riferimento nazionale.