Utente 232XXX
Salve,premetto che soffro da due anni di ansia e panico (nati dal niente proprio da come mi hanno detto dottori su una base di Cardiofobia..) e per il quale non ho ancora scoperto il vero motivo di queste mie paure,visto che prima di allora stavo benissimo e non avevo paura di niente anche se cmq sia sono stato un tipo un po ansioso...
Cmq sia con queste mie paure ho fatto in questi due anni numerosi esami di controllo che sono risultati sempre nella più perfetta norma... però mi capita per esempio spesso,visto che sono cantante aspirante agli inizi... che quando canto,sopratutto note molto acute il mio battito accellera moltissimo..penso più di 120 battiti al minuto ed ho una sensazione di capogiri,come se impazzissi..che mi costringe magari a fermarmi per paura.... è normale tutto questo? Forse sono io che canto già con quel pensiero o magari è la troppa emozione che ci metto visto che è la mia grande passione?
In attesa di una risposta,porgo i miei saluti! Buona giornata.
Luca

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Come fa a sapere che quando canta raggiunge i 120 batti al minuto ?
[#2] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
Beh,si sente insomma Dott. Miraglia e poi mi capita di misurare proprio il battito quando ho questi episodi.. Ora il numero ovviamente non è sempre 120 (ho detto un'approssimativa) per far capire a quanto sale durante l'attività canora con tonalità alta... come mai questa domanda?