Utente 261XXX
salve mi chiamo matteo e ho 20 anni
durante la masturbazione ho notato che riuscivo a scoprire solo a metà il glande, sono andato dall'andrologo che mi ha consigliato di usare una pomata ,il gentalyn beta, e di provare a scappucciare il glade completamente, per circa due settimane. I primi giorni ci sono riuscito con grande sforzo e anche dolore. Anche così la pelle del prepuzio tendeva a stringere il pene appena sotto il glande. Oggi continuando con questi esercizi ,cercando di forzare un pò di più, si è lacerata la pelle del prepuzio in senso orizzontale provocando una piccola perdita di sangue. Come devo procedere? mi consigliate ci continuare con la pomata o è il caso di sottopormi ad un intervento chirurgico.
P.S : mio padre ha avuto lo stesso problema da giovane soltanto che a lui durante i primi rapporti sessuali si e rotto il filetto e da quel giorno non ha avuto più problemi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,devo presumere che il collega,da andrologo,abbia verificato se il frenulo potesse essere causa della fiimosi relativa.
Credo che,in prima istanza,abbia ritenuto esservi una postite,che giustificherebbe la scelta terapeutica,comunque non supportata da una diagnosi batteriologica (tampone del secreto balanico).A questo punto,piuttosto che eseguire manovre empiriche ed inopportune,oltre che ...laceranti,Le consiglierei di consultare un altro specialista.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
la ringrazio dr. Pierluigi Izzo per la risposta vedrò allora di consultare un altro esperto.