Utente 261XXX
salve gentili dottori... sono un ragazzo di 18 anni fumatore..
è da quelache mese che ho dei dolori al petto e al braccio sinistro, seguiti inoltre da difficolta respiratoria e da senso di svenimento.
ho effettuato svariati esami fra cui:
(ecg) moltissime volte.
(RX torace) 3 volte
(ECOCUORE)
(ECG sotto sfozo)
(TAC al torace)
(ENZIMI CARIACI) 3 volte
(analisi del sangue)
(ormoni tiroidei)
(spirometria)
(ecoaddome)
tutti questi esami sono risultati sempre negativi.. mi è sempre stato detto che era tutto un fattore ansioso, per me è difficile credere che sia solo ansia perchè quando mi muovo o faccio qualcosa che richiede uno sforzo fisico mi sento girare sempre la testa, i miei battiti sono sempre oltre i 100 quando sono in movimento mentre quando sono seduto variano da 70 a 90... avvolte sento come dei gorgoglii( tipo quando brontola lo stomaco) nel petto cosa è? è normale che mi faccia male anche il braccio sx e che avvolte mi formicolano le dita della mano?
vorrei inoltre chiedervi un altra cosa è normale (quando sono a letto) che i miei battiti cardiaci scendono a 53 bpm? ed è normale vedere (in un punto del mio petto) le pulsazioni emesse dal mio cuore? devo sottopormi ad altri esami? ho qualche problema di origine cardiaca?

vi prego di rispondermi al più presto...

cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi , lei a 18 anni ha eseguito anche troppi esami tra il quali tre Rx del torace ed una TC (!!!!)che la hanno esposta a radiazioni.
Se lei avesse davvero paura perla sua salute avrebbe già smesso di fumare, cose che non è , quindi lei non è preoccupato realmente della sua salute.
Smetta oggi stesso . Ridurrà il rischio di infarto, ictus e cancro. E non è poco
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
gentile dottor Cecchini...
il fattore fumo lo conosco molto bene e sono consapevole dei rischi..
lei però nn ha risponsto al mio quesito!
cos'è questo dolore al petto?
cosa sono questi giramenti di testa?
xk mi tira anche il braccio?
cosa ho? per favore mi risponda perchè io in questo stato non riesco a fare più niente ho troppa paura di un infarto o di avrere qualcosa che non va!
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I sintomi che lei riferisce non hanno niente a che vedere con il cuore.
Lei non ha in realtà paura di avere un infarto o qualcosa che non va, come dice lei, altrimenti non fumerebbe.
Chi ha paura di affogare non si butta in mare.
Smetta di fumare. È troppo giovane per rischiare un infarto, un cancro od un ictus cerebrale.
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#4] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
Dottor cecchini grazie per le sue risposte...
Ma mi puó dire a cosa sono dovuti tutti questi sintomi?
Potrei avere qualcosa al cuore? Scusi ma ormai sono mesi che vado
Avanti così e vorrei sapere il perché ho tutti questi dolori!
Stasera per esempio mi formicolavano le dita e avevo il cuore a mille!
Mi potrebbe indicare cosa fare? Devo fare un holter? Altri esami?
Mi scusi ma non so più che fare!
Spero che lei risponda prendendo atto di tutti i miei sintomi prima elencati..
Distinti saluti e ancora grazie!
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le ho già risposto. I sintomi che lei riferisce non sono legati al cuore, e verosimilmente imputabile all ansia ed al fumo, ma lei pare non volerlo capire.
Con questo la saluto
Cordialità
Cecchini