Utente 261XXX
circa un anno e mezzo nella parte inferiore della guancia sinistra mi era comparso un brutto sfogo di brufoli, ora si è circa attenuato.

da qualche mese è comparso un brufolo sottopelle di circa mezzo centimetro che non vuole andare via con niente, sono stata dal dermatologo più volte senza dei risultati soddisfacenti.

ora la pelle risulta dura al tatto, un pò lucida (non il lucido del sebo, proprio lucida), e con discromie sul rosso come infiammato, alle volte fa anche prurito e fa anche male. La zona infiammata è circa di 5 x 2 cm

Per ora mi lavo con un sapone all'aloe e tè verde, applico una crema la sera che si chiama Biretix Gel, e in associazione assumo il cistidil. Volevo sapere qualche parere su cosa potrebbe essere, dato che dal dermatologo si ostina a dirmi che è acne giovanile ma non penso che sia più così.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Direi di sospendere le autoterapie e di cercare di chiarire il perchè di una localizzazione di questo genere e di tipo mono-laterale; tantissime sono le condizioni possibili ed alcune di queste hanno necessità di approfondimenti clinici.

Protegga la sua salute con una buona visita dermatologica ma non applichi più altre terapie senza la guida del dermatologo e dopo un nuovo consulto.

cari saluti