Utente 250XXX
Salve, questa è la mia situazione: soffro di EP in quanto eiaculo prima dei 3-4 minuti da inizio rapporto. La cosa che mi tira su di morale è che dopo di che, "riposandomi" 2-3 minuti riesco a riprendere il rapporto e mantenerlo per piu di 20 minuti! Posso andare avanti cosi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
favorevoleGent.mo utente

Per eiaculazione precoce si intende una eiaculazione che avviene entro 3 minuti e puo' essere di origine primaria oppure secondaria. Circa il 30-40% degli uomini soffre di questo disturbo che nel tempo genera ansia e quindi puo' compromettre anche l'erezione stessa. Per tali motivi e' sempre consigliabile un consulto con lo specialista di riferimento che valutata la situazione attuera' specifiche terapie che nella maggioranza dei casi hanno un esito favorevole.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per il consiglio. Ma è sbagliato usare questa tecnica dei "due orgasmi"?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Si perche' non e' una tecnica ma un paliativo che presto non sara' piu' ingrado di fare. I problemi vanno affrontati seriamente se si vogliono risolverli.

Ancora cordialita'