Utente 209XXX
Buongiorno da 2 giorni improvvisamente ho notato la presenza di un rigonfiamento piu o meno sotto la tiroide. Inizialmente era gonfio e arrossato, ora mi fa anche male/fastidio quando mi muovo. Cosa puo' essere? il mio medico curante mi ha prescritto un'ecografia dicendo che secondo lui si tratta di una ciste, ma dato che il dolore e il fastidio aumentano posso prendere qualche farmaco tipo anitiinfiammatorio? Grazie Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Puo' darsi che l'antinfiammatorio funzioni, puo' darsi di no... Obbiettivamente senza visitarla non e' facile diglielo (oltre che vietato prescriverglielo...): dovrebbe chiederlo al suo Medico, che avendola visitata ne sa senza dubbio piu' di noi. Ad ogni modo l'ecografia mi sembra assolutamente l'esame adatto per saperne di piu'.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno dottore, grazie per la risposta. Nel caso fosse una cisti l'unica soluzione al problema sarebbe quella di rimuoverla chirurgicamente?grazie ancora, saluti
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Beh, si', questa potrebbe essere una soluzione. Aspetterei pero' il responso dell'ecografia prima di pensare alla fase successiva...
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno, l'esito dell'esame ecografico con ago aspirato riporta presenza di materiale amorfo e cellule schiumose. Cosa significa? Grazie saluti
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Ma, scusi, dove ha fatto questo agoaspirato? Alla tiroide o stiamo parlando del seno?
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
è una cisti del glosso-tiroideo, grazie saluti
[#7] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Se ho capito bene si tratta di una cisti del dotto tireoglosso, mi conferma? Se così fosse ci sono le indicazioni alla rimozione chirurgica (che però, badi bene, è un intervento di una certa delicatezza) nel caso in cui la cisti stessa venga coinvolta da un processo infiammatorio. A questo punto è consigliabile comunque una consulenza endocrinologica.
Cordiali saluti