Utente 191XXX
49 anni da un mese circa noto nell'espettorato dei puntini rossi, saltuariamente, ho praticato rx torace con esito negativo, tac alta risoluzione esito negativo, visita broncopneumologica x eventuale broncoscopia ,ma la specialista dice che x l'esame non ci sono indicazioni, non sono fumatore accanito, fino ad un mese fa fumavo le mie 3/4 sigarette al giorno, il sintomo a volte persiste, ho praticato anche laringoscopia, con esito negativo. Che altro esame c'e' da fare secondo voi??? altra tac? altra rx???? in attesa di vostra risposta distinti saluti Gennaro
[#1] dopo  
Dr. Francesco Pellegrini
24% attività
4% attualità
12% socialità
OCCHIOBELLO (RO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Buonasera sig. Gennaro,
gli esami che ha eseguito dovrebbero darle una certa tranquillità, anche in ragione del fatto che il pneumologo non ha posto indicazioni per la broncoscopia. La risonanza magnetica è un altro ottimo esame diagnostico ma sono convinto che non avrebbe ulteriori informazioni.
Se non lo ha già fatto approfondirei le conoscenze per quel che riguarda l'aspetto emo-coagulativo (tempi di coagulazione e conta piastrinica per esempio). Buona serata
[#2] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
Carissimo dott Pellegrini , ho fatto esami di quadro emo-coagulativi tutto nella norma,...........ma il classico, ormai lo chiamo classico ,puntino rosso di dimensioni molto piccole, lo trovo sempre,nella saliva.Premetto che io non so cosa significa la tosse, ho sempre un senso di rascore alla gola, e mi sforzo x fare uscire il muco, ma da dove proviene??? Bronchi?? polmoni?? trachea Rino faringe ,naso,chissa'???? io soffro di rinite vasomotoria cronica ho sempre il naso otturato, appena mi stendo ,mi si ottura il naso, faccio uso smodato di ACTIFED spry, grazie ancora della sua risposta, Gennaro
[#3] dopo  
Dr. Francesco Pellegrini
24% attività
4% attualità
12% socialità
OCCHIOBELLO (RO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
La rinite vasomotoria è abbastanza frequente nei soggetti ipersensibili ad allergeni particolari. Un uso smodato di decongestionanti nasali non risolve mai il problema, il prodotto è un sintomatico e non dovrebbe essere utilizzato per più di una settimana. Se esiste un problema allergologico è bene che venga affrontato con lo specialista.