Utente 888XXX
Buongiorno dottori,
mi scuso innanzi tutto se risulto ripetitiva, purtroppo non ho avuto risposta ad un quesito che ho già posto in un'altra sezione, provo a postarlo qui sperando che possa essere la sezione giusta, è solo che mi sto un pò agitando per questo mio "problema"
La settimana scorsa ho notato che, dopo aver fatto la doccia, un'arteria a livello della tempia sinistra si era gonfiata. Non avevo mai notato prima questa cosa per cui deduco che non mi fosse mai accaduto.
Da allora tengo sempre questa arteria sotto controllo, e ogni tanto mi sembra che sia più in evidenza, soprattutto quando mi agito, o mi stanco, o sono particolarmente emozionata.
Oggi ad esempio ho notato che oltre ad essere in evidenza, mi pulsa visibilmente.
Sostengo sia un'arteria perchè non è di colore bluastro ma color carne, è posizionata proprio sotto l'attaccatura dei capelli e corre in orizzontale dalla fine del sopracciglio per perdesi poi nella tempia, ma ovviamente potrei sbagliarmi!
Non ho particolari sintomi, non ho mal di testa, sono solo un pò spaventata ed agitata perchè la sento "battere" e la vedo più in evidenza del solito.
Vorrei sapere cosa devo fare, se può essere indice di qualcosa che non va.
Se non si fosse capito sono un soggetto abbastanza ansioso...
Vi ringrazio per la disponibilità e la pazienza.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la possibilità che in soggetti particolarmente magri ed in determinate condizioni (vasodilatazione indotta dal calore) tronchi arteriosi superficiali possano rendersi particolarmente evidenti è frequente e, con i suddetti limiti della valutazione a distanza, è verosimile che di questo si tratti.
Una verifica del Suo Medico dal vivo sarà utile a tranquillizzarLa.