Utente 262XXX
Salve ho 22 anni volevo capire un pò qualcosa dato che sono un pò preoccupato,circa 11 giorni fa ho avvertito un forte dolore toracico sono andato al pronto soccorso mi hanno fatto le analisi e hanno visto che c'era la troponina alta a 1.6 mi hanno ricoverato diagnosi sospetta miocardite mi hanno fatto ecografia elettrocardiogramma tutto e di piu ed è tutto normale mi hanno fatto i marker per le infezioni ed è tutto negativo però c'era il valore della velocità eritrosedimentazione a 37 ma il dottore mi diceva se gli analisi erano negativi nn ci faceva nulla ora volevo capire come mai c'e stato questo innalzamento dei valori e poi sono rientrati nella norma da premettere che fumavo 2 pacchi di sigarette al gg aria condizionata tutta la notte e sono un pò stressato nn so se centra qualcosa questo..un medico mi diceva che se io avevo la miocardite acuta a quest'ora nn mi avrebbero dimesso neanche dall'ospedale e di stare tranquillo ma come faccio a stare tranquillo se ancora dopo quasi 12 giorni non so cosa ho avuto non so se posso svolgere una vita normale posso andare a mare uscire perche mi avevano detto di stare a riposo ma se non risulta niente di preoccupante non capisco...gradirei una risposta che mi faccia stare un pò piu tranquillo perchè sono troppo ansioso grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La diagnosi di miocardite è una diagnosi severa, dal momento che tale patologie può avere complicanze temibili e pertanto se ci fosse stato il minimo sospetto, ritengo che l avrebbero inizio terapia appropriata con cortisonici, etc.
Saranno sicuramente stati inviati gli anticorpi anti virus come si deve fare in caso di sospetta miocardite.
Detto questo le consiglio di buttare via le sigarette. Se fuma due pacchetti al giorno alla sua età significa che non ha paura certo Dell infarto, di rimanere paralizzato da ictus o di morire per cancro
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Salve dottore la ringrazio della sua risposta , la cosa che volevo capire che i markers risultando tutti negativi ..le eco ok ed elettrocardiogramma ok ..cosa ha potuto causare l'innalzamento della troponina e poi rientrare nella norma ..se nn si tratta di miocardite ..e comunque secondo lei non avendo ancora una diagnosi certa devo rimanere a riposo non andando a mare ecc. oppure posso conducere una vita normale fino a quando non so di preciso cosa è potuto accadere..sono un tipo molto ansioso per questo volevo capire se l'innalzamento di quel valore può avvenire non per forza se ci sia miocardite o sintomo di infarto grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
la diagnosi non gleila posso fare certo io via computer. Se i medici le hanno fatto diagnosi di miocardite debbono consigliare riposo assoluto per diverse settimane ed idonea terapia.
quindi queste domande deve porle a loro
codialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#4] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
salve dottore volevo sapere una cosa può la mononucleosi aver causato l'innalzamento della troponina e a sua volta avere avuto un dolore toracico