Utente 102XXX
Buongiorno, martedì sono stato operato di ernia inguinale dx con applicazione di retina. Intervento normale con applicazione di 21 graffette per sutura ferita. La mia domanda è: secondo voi perchè il chirurgo ha preferito suturare con clips anzichè filo?? E la rimozione di queste sarà più dolorante di una rimozione di normali punti di sutura?? Per me è indifferente, ma la curiosità è molto forte. Grazie a tutti anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
è del tutto frequente che l'attenzione e la "curiosità" del paziente si soffermi sulla parte "visibile" dell'intervento (tipo e numero delle suture), ignorando invece la complessità e importanza ben maggiore di ciò che avviene "in profondità".
Il ogni caso la scelta circa il materiale da impiegare per l'accostamento del piano cutaneo risponde a considerazioni di vario tipo: situazione locale, abitudini del Chirurgo e sue convinzioni, disponibilità di materiali.
Ad ogni buon conto l'applicazione delle agraphes metalliche può risultare più conveniente per efficacia e risultato estetico. La successiva rimozione non presenta sostanziali differenze per quanto riguarda il paziente.
[#2] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta. Volevo chiedere anche un consulto sulla terapia che mi hanno assegnato alle dimissioni: si consiglia fortilase cpr 2 al die x 10 gg lontano dai pasti: Voi cosa ne pensate??
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
le regole della deontologia e quelle del sito vietano prescrizioni a distanza e soprattutto di fare valutazioni su terapie impostate da altri.
D'altra parte l'osservazione del decorso post-operatorio fa strettamente parte della procedura chirurgica e spetta al Chirurgo operatore.
[#4] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno,

venerdì dovrò rimuovere le graffette metalliche di sutura e vorrei sapere come viene effettuata questa rimozione e se sia dolorosa.

Grazie a tutti coloro che sapranno farmi ben intendere il tutto...
[#5] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
La rimozione delle agraphes avviene mediante l'utilizzo di uno strumento che ne determina la deformazione in apertura. La manovra non prevede traumi sulla cute del paziente e generalmente comporta un minimo fastidio.
[#6] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno, oggi ho rimosso le graffette di sutura dalla ferita. Tutto ok fino a poco dopo quando mi sono accorto che fuoriusciva da qualche punto della ferita in liquido sieroso roseo tanto che ho dovuto cambiare la medicazione che mi avevano messo. Ora Vi chiedo tutto questo è normale?? Il chirurgo non c'era per poter parlargli. Datemi qualche indicazione Voi nel frattempo che faró visitarmi dal medico di famiglia...
[#7] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno, sono andato a far vedere la ferita al mio medico di base e ha detto che è siero e che non è infettata. Chiedo, come mai si sia verificata questa fuoriuscita di liquido, inodore ed indolore, solo ora tolti i punti e non durante la sutura??? Inoltre quanto durerà tutta questa liquefazione??? Grazie per le vostre preziose indicazioni che vorrete fornire...