Utente 262XXX
Gentilissimi dottori, innanzitutto grazie per il servizio che ci state dando ai cittadini, se e' possibile avrei bisogno di chiariche alcuni dubbi che non riesco a spiegarmi.
1)avendo letto che il papilloma virus e' responsabile non solo della cervice uterina ma in rari casi anche dei tumori al cavo orale, orofaringeo, bocca ed esofago, come devo fare a scoprire se io o la mia ragazza, avendo avuto diversi patners prima di fidanzarci ed avendo avuto molte tipologie di rapporti sessuali come fellatio o altro.........insomma che esami devo effettuare per individuare una eventuale presenza di virus(anche i ceppi pericolosi 16 e 18) nel tratto orofaringe, esofago, gola etc????????
1 bis) dovremmo effettuare dei controlli periodici (ogni 6 mesi , ogni anno, etc…..) come fibroscopio dall’otorino e gastroscopia dal gastroenterologo??
2)esiste un sistema di diagnosi precoce come quello del pap test, colposcopia e test hpv per la gola o l'esofago???
3) ho letto che i tumori legati al tratto orofarinegeo ed esofago sono molto rari e colpiscono meno di 6 persone su 100000, lei conferma???
4) non ho capito se 6 persone su 100000 sarebbere rispetto a quelli che hanno il virus hpv orale o in generale alla popolazione, se possibile dottore la prego di leggere gentilmente tutti i quesiti e di togliermi questi grandi dubbi che mi stanno premendo, grazie e a presto.
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Gent utente le giro la domanda ai colleghi delle malattie infettive che sapranno essere piu' precisi per maggior esperienza, nelle domande da lei formulate
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Penso che una riformulazione del quesito in area oncologica o in area "malattie infettive" riceverebbe risposte più precise e attendibili delle nostre.