Utente 262XXX
Salve, sono una signora di 40 anni, soffro di caduta di capelli da più di 3 anni. L'analisi del sangue fatta 1 anno fa è risultato negativo, ciò nonostante ho seguito una cura anti caduta con CAPSULE BIO-MINERAL ONE per 3 mesi circa;NEOPTIDE COADIUVANTE e SHAMPOO ANTICADUTA ANAPHASE per 6 mesi; dopo il trattamento dei suddetti farmaci la situazione è peggiorata. Ho fatto ultimamente una visita da un dermatologo specialista, il quale mi ha consigliato di usare ALOXIDIL LOZIONE 2% per problemi dell`alopecia androgenica ed uno shampoo delicato: KERIUM, avvertendomi di una conseguente caduta di capelli. Volevo chiederle se secondo lei debba seguire questa cura ed inoltre volevo sapere se mi converrebbe utilizzare o meno il laser anticaduta per risultati più veloci.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Ragazza di 40 anni (io ne ho 47 e mi sento ancora un ragazzo),
le dico senza dubbio di seguire la cura proposta dal dermatologo. Tenga conto che i risultati con il minoxidil si vedono dopo molti mesi di applicazione regolare del prodotto, quindi non si scoraggi. Al controllo potrà eventualmente proporre allo specialista di potenziare l'efficacia del prodotto con l'assunzione di estro progestinico di ultima generazione eventualmente associato a ciproterone acetato. Tanto per fare un esempio che lasci aperto il concetto che il dermatologo ha ancora margini di azione se lo ritiene opportuno al suo caso.
Lo shampoo anticaduta non esiste, è un millantato credito che il prodotto si autoreferenzia. L'efficacia degli integratori è tutta da dimostrare, a meno di casi particolari, sempre da definire in base al soggetto.
Per quanto riguarda il laser anticaduta .... cado dalle nuvole. Si tratta certamente dell'ennesima superbufala atta a spillare quattrini agli ignari pazienti. Mi indica dove ne ha sentito parlare, magari con un link?
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Ti ringrazio per la ragazza, apprezzo la tua risposta, avevo bisogno di un incoraggiamento per iniziare la cura dopo tanti tentativi inutili per risolvere il mio problema. Volevo aggiungere inoltre che il mio medico mi ha specificato che la possibilità di ricrescita è molto bassa, e che quindi devo riuscire perlomeno a mantenere i capelli rimanenti. Riguardo il laser anticaduta questo è il link: http://www.landentricologia.it/metodo-anticaduta-laser-mesodermal.html


Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Diciamo che personalmente non credo ad una sola parola di quanto scritto. Tra l'altro non riesco nemmeno ad leggere una specifica tecnica dell'apparecchio, cioè che tipo di emissione abbia, che tipo di sorgente, a quale fluenze lavori, ecc...
Le consiglio ancora una volta di lasciar perdere e di affidarsi al dermatologo.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Ti ringrazio veramente di cuore!
[#5] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Salve dr. Brunelli, avendo io molta paura nel continuare il trattamento, ed avendo avuto bruciore al cuoio capelluto dopo aver usato il farmaco prescrittomi (minoxidil) stavo cercando delle soluzioni alternative. Volevo infatti chiederle cosa ne pensa del trattamento mediante biorigenerazione con PRP.

La ringrazio anticipatamente.
[#6] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Che non so nemmeno cosa sia :-))
Al di fuori dei dermatologi per i capelli c'è solo da perdere quattrini .....
Cordiali saluti
[#7] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Scusa se insisto nel chiederti consigli, ma sei l'unico che mi ispira fiducia :)... io sono in attese di queste analisi: LM,FSM,TESTOSTERONE,DHEAS,PROLATTINA,ESTRADIOLO,Antic.anti Tireoglobulina(AbTg),Antic.anti Tireoperossidasi(AbTPO),Fenitoina(S),Protidogramma(S),Proteina C Reatt.(PCR),Emocromo completo,AST (GOT) (S).
Credi sia doveroso aspettare l'esito di queste per proseguire la cura?
Per quanto riguarda l' utilizzo di minoxidil sento sempre un bruciore nel cuoio capelluto, è normale?

Comunque sia, penso che l'aumento della perdita di capelli è dovuta ai stress molto pesanti, passati l'anno scorso (ES. la perdita di mio padre) e non so se questo possa centrare con l'alopecia androgenetica.


TI RINGRAZIO PER LA DISPONIBILITA'
[#8] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
1) il trattamento va proseguito indipendentemente dall'esito delle indagini
2) un leggero bruciore è normale: questa sensazione di solito tende a ridursi nel tempo
3) lo stress può certamente essere importante nel telogen effluvium, molto meno nella calvizie di tipo androgenetico
4) sono davvero contento di ispirarle fiducia, tuttavia è importante che lei si faccia seguire in modo costante da uno specialista, particolarmente in questa fase. Andrà poi a farle visionare gli esami ematici: dubito che i dosaggi ormonali siano alterati, ma potrebbe ad esempio esserevi anemia o positivà degli anticorpi antitireoglobulina che potrebbero ispirare percorsi diagnostici ulteriori.

Cordialissimi saluti
[#9] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Buonasera dott.Brunelli, avrei bisogno di una sua consulenza riguardo l'esito delle analisi del sangue (il mio dermatologo è in ferie):

EMATOLOGIA
WBC 6.45
RBC 4.44
HGB 13.5
HCT 39.7
MCV 89.4
MCH 30.4
MCHC 34.0
RDW -CV 12.7
PLT 240

FORMULA LEUCOCITARIA
neutrofili % 58.5
neutrofili # 3.77
linfociti % 31.8
linfociti # 2.05
monociti% 5.6
monociti# 0.36
eosinofili% 3.2
eosinofili# 0.21
basofili% 0.8
basofili# 0.05


VES 3

CHIMICA CLINICA

AST 11
ALT 12
GGT 16
ALP 62
PCR 0.09


Proteine totali 7.5

elettroforesi proteica
Albumina 61.8
alfa-1 3.8
alfa-2 9.0
beta 9.8
gamma 15.6
rapporto Album./ glob. 1.62

IMMUNOMETRIA
fenitoina <0.40
prolatina 19.4
testosterone 0.43
17 beta estradiolo 99.0
FSH 5.1
LH 2.9
DHEAS 156


Autoimmunità
ac Anti TG <15.0
ac Anti TPO 34



17 OH Progesterone 1.00

Androstenedione delta 4 192


Sono in attesa della sua risposta. La ringrazio.



[#10] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
Mi dispiace ma come può benissimo intuire il nostro servizio non prevede la consulenza a distanza degli esami, è severamente proibito farlo. Secondo me giustamente perchè l'atto medico non può e non deve essere surrogato per via telematica.
Certo della sua comprensione, i miei più cordiali saluti
[#11] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Comprendo ciò che dice,la ringrazio comunque per la disponibilità.


Cordiali saluti.