Utente 250XXX
gentili medici ho 43 anni ed ho avuto fino a pochi mesi fa zigomi, massetteri e contorno viso esattamente come quando ne avevo 30, . ma le cose stanno cambiando ed in modo anche veloce e senza nessuna variazione di peso che possa giustificare i cambiamenti al viso.

nella zona delle mascelle così come i segni intorno al naso cominciano a cedere alla gravità. la mia domanda è ,
previa ovvia visita dello specialista
esistono metodi che possano, diciamo, rimpolpare i lineamenti e ridare vigore senza lifting chirurgico?
e quali?
spesso lo specialista propone come migliori quelli di cui dispone, per questo una visione disinteressata sarebbe migliore.
grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

la scelta di filler con acido ialuronico resta, al momento, la soluzione ideale per ridare volume e contrastare la lassità cutanea del volto.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
grazie mille per la risposta celere.

verrei farle altre due domande se possibile.

è vero che nonostante gli effetti dell'acido ialuronico siano reversibili esiste il cosidetto effetto senza ritorno? ossia alcune condizioni migliorate non tornano indietro e gli effetti sembrano più duraturi di quelli previsiti?

oltre all'acido ialuronico ho sentito di trattamenti laser o ultrtasuoni o radiofrequenze che stimolano la produzione di collagene e rimpolpano il viso (nei limiti si intende)

cosa ne pensa di questi?
greazie mille
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Rispondo nell' ordine alle Sue domande:

1) per quella che è la mia esperienza, confermo risultati più duraturi nel tempo condizionati, però, da fattori variabili e soggettivi;

2) oltre al laser, ultrasuoni, radiofrequenza...esistono altre metodiche come la biorivitalizzazione, il needling, la carbossiterapia, ecc. ecc.
È inutile dire che la metodica eleggibile dovrà essere decisa solo e comunque dopo valutazione diretta del soggetto da trattare.

Spero di essere stato abbastanza esaustivo.

Cordialmente.
[#4] dopo  
Dr. Massimiliano Quatela
24% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Buongiorno Gent.le utente,
oltre all'acido ialuronico prenderei in considerazione la lipostruttura (infiltrazione di grasso autologo) che in un paio di sedute da risultati eccellenti e se il gusto estetico del chirurgo è valido, estremamente naturali.
Una parte del grasso si riassorbe ma oltre il 60% è destinata a integrarsi con il sito ricevente.
È una pratica da effettuarsi in ambiente sterile.

Cordialmente

Massimiliano Quatela