Utente 253XXX
Gentili dottori.
Fin dall'inizio della mia "maturazione sessuale" (non so se sia il termine appropriato), il mio sperma si presenta non del consueto colore bianco ma più tendente al giallo opaco. All'inizio credevo che poi crescendo si sarebbe normalizzato, ma adesso ho ormai 18 anni e la situazione continua a non cambiare.
Mi devo preoccupare?
Ho da poco cominciato ad avere rapporti sessuali completi, e quindi mi sembra che sia giunto il momento di trovare una risposta a questo mio dubbio.
Vi ringrazio in anticipo.
:)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Gent.le utente,
il colore del liquido seminale presenta variabili a secondo della frequenza dei rapporti cmq giallo pallido è poco per capire;eventualmente esegua un esame del liquido seminale.
Cordialmente