Utente 262XXX
Da un paio di settimane soffro di balanopostite per per la quale il medico mi ha prescritto Nefluan crema tre volte al giorno.
Fermo restando il proposito di astenermi o, almeno, limitare molto l'attività sessuale, vorrei chiedere se l'utilizzo di questa crema potrebbe causare danni al preservativo determinandone un degrado materico tale da pregiudicare lo standard di sicurezza.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Gentile lettore, Il nefluan è un gel anestetico associato a un antibiotico, esso non crea problemi all`uso del profilattico . Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio tanto per la risposta.
La domanda in effetti nasceva dal fatto che alcuni lubrificanti, quelli a base oleosa, causano il deterioramento del lattice, rendendoli incompatibili con il preservativo. Per questo si consiglia l'uso di lubrificanti a base acquosa.

Se lei mi conferma che la crema di nefluan non crea alcun problema, è una buona notizia.

Ancora grazie!