Utente 172XXX
Salve.
Sono una ragazza di 24 anni e qualche mese fa soffrivo di un forte dolore proprio al di sotto del seno sinistro. Il dolore si presentava improvvisamente anche in stato di riposo ed è scomparso dopo qualche settimana.

Da qualche giorno si è però ripresentato, sempre nello stesso punto.. esattamente sotto il seno sinistro, in un punto ben preciso. Pressando con le dita, il dolore non si attenua, anzi, sento pulsare i battiti del cuore in maniera più accentuata.
Premetto che non ho fatto nessun tipo di accertamento perchè la sola idea mi fa entrare in panico.
Inoltre questo dolore è accompagnato da un senso di spossatezza e stanchezza, probabilmente accentuato anche dall'ansia.

Soffro di reflusso gastroesofageo e sindrome del colon irritabile e sono quasi perennemente nervosa e stressata a causa dello studio e del lavoro.

Essendo un dolore in prossimità del cuore, che spesso si accompagna a dolore alla spalla sinistra e a tutto il petto, ho un'incredibile paura che possa trattarsi di qualcosa che possa riguardare il cuore.

E' necessario che io faccia qualche accertamento particolare? O è probabile che si tratti di dolori intercostali?

Inoltre soffro in genere di pressione bassa, 100-60 e in più nell'ultimo anno ho perso molto peso.


Vi ringrazio in anticipo e spero possiate tranquillizzarmi un po'.
Cordiali saluti...


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
II dolori che le riferisce , pur con i limiti del rapporto telematico, non paiono essere di pertinenza cardiologica.
Informi comunque il suo medico
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org