Utente 262XXX
Da qualche mese ho notato a metà del pene sul dorso dx come un sassolino di circa 1,5 mm appare esternamente biancasto si sente posizionato negli strati sottocutanei infatti si puo toccare e isolare sotto le dita sotto la formazione rotondeggiante sembra ci sia un prolungamento piu sottile e allungado di circa due tre mm. è come un sassolino al tatto è dolente solo se lo si schiaccia. nn ce pus e null'altro credevo fosse un bulbo pelifero infiammato ma nn si evidenziano peli nelle vicinanze. cosa ne pensate? vi ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

il consiglio è sempre quello di avvicinarsi al suo medico di base che valutata la situazione la invierà o meno dallo specialista di riferimento, tuttavia dalla sua descrizione sembrerebbe una infiammazione locale dermica che se confermata dalla visita presso il suo medico potrà essere trattata con un prodotto topico specifico.

un cordiale saluto