Utente 262XXX
Buongiorno,
sono stato operato di circoncisione circa due mesi fa, non ho avuto problemi fino a quando non sono saltati dei punti e quindi la cicatrizzazione si è rallentata di molto, tanto che sto ancora con circa 1 centimetro al massimo di ferita aperta....il punto è che personalmente la ferita sembra cicatrizzata ma è rimasto un lembo di non so cosa al di fuori, per semplificare come ad esempio quando si chiude una lampo e resta la maglia incastrata dentro, la lampo è chiusa ma la maglia esce comunque fuori! Cosa devo fare? Io ho una disperato bisogno di andare a mare dato che i bagni di sudore a casa non mi piacciono molto!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
un lembetto cutaneo residuo dopo quella chirurgia è da mettere in preventivo. Personalmente le consiglio di fare così: far controllare dal colega operatore che sia tutto bene chiuso, di qua non posso vedere, poi sesso a volontà, che lo strofinio contro le pareti vaginali aiuta a regolarizzare le cicatrici post circoncisone. Proivato scientificamente: dica alla morosa di sacrificarsi.
[#2] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Mille grazie, seguirò il suo consiglio, sono i sacrifici della vita !
Mentre per il mare o piscina?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Se è tutto ok, basta che l' acqua sia pulita.