Utente 262XXX
Egregio Dottore desidero sapere come mai non appena vado a letto stanca e assonnata dormo per ca. 30 minuti, poi mi sveglio improvvisamente con la sensazione che mi manchi il respiro e ho le gambe molto molto nervose. Mi alzo cammino in giro per casa e il tutto mi passa. Torno a letto cerco di riaddormentarmi e a volte ci riesco ma poi rincomincia il tutto dall'inizio. Di natura soffro di pressione bassa la quale la curo con le gocce di Effortil e durante il giorno bevo più di 1,5 litri d'acqua. Soffro anche di colesterolo molto alto che produco io avendo un alimentazione sana e avendo appena perso 20 kg.
Insomma non so' più cosa fare. Non posso passare tutte le notti a dormire poche ore e male. Cosa mi consiglia?
Attendo sue notizie. Saluti Claudia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I disturbi alle gambe che lei riferiscce potrebbe far parte della Restless Legs Syndromne (sindrome delle gambe senza riposo . malattia di Willis). PArrebbe che tale patologia sia legati ad un aumento dei livelli di dopamina , un m,ediatore chimico presente nel cervello. Ne parli con il suo medico per valutare la opportunita' di un migliore inquadramento clinico, certamente difficile per via telematica
Cordialmente
cecchini
[#2] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Egregio Dottor Cecchini la ringrazio per la sua cortese risposta. Come da lei consigliato ne parlerò con il mio medico.
Cordialmente
Claudia