Utente 525XXX
Dopo un epididimite, mi è stato riscontrato una clamidia. Tale riscontro è avvenuto dopo aver fatto un tampone uretrale.L'epididimite iniziale mi ha provocate un lieve idrocele che ho tuttora. Ho fatto varie ecografie rettali, prostatiche , ecodoppler, e esame dello sperma tutti con risultati negativi.
In relazione alla Clamidia ho fatto una cura antibiotica di Bassado 100 mg al di, ma il risultato al tampone uretrale è stato ancora positivo , ho ripetuto la cura di Bassado raddoppiando il dosaggio ma il tampone è risultato nuovamente positivo.Possibile che il mio organismo non reagisca con questo tipo di antibiotico?Ormai sono già sei mesi che ho dolori durante la eiaculazione, e l'idorcele mi crea diversi fastidi.
Avete dei consigli da darmi in merito?
Vi ringrazio per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore 5255,
dovrebbe crecare di sconfiggere questa "tenace" clamidia
magari utilizzando farmaci diversi che le possono essere prescritti dal suo medico o da uno specialista
cari saluti