Utente 257XXX
Buon giorno, mi presento ho 46 anni, le medicne che prendo sono pritor 40 per la pressione alta e la pillola anticoncezionale Arianna. Da circa un mese e in specifico è iniziato al mare, sento sulla pelle una sensazione di aghi, formicolii e tipo insetti che camminano, soprattutto sul braccio, ma a volte un pò ovunque. Questo non succede tutti i giorni e nel giorno che sento questo fastidio dura alcune ore poi scompare. Ho fatto 3 visite neurologiche (negative),TAC (negativa), elettrocardiogrammma (negativo), analisi del sangue (quelle di routine al pronto soccorso, negative), risonanza magnetica encefalo e rachide cervicale, il cui esito è completamente negativo sulla prima, mentre nella seconda sono risultate delle piccole protusioni erniali in c4-c5-c6. Ho fatto anche l'elettrimiografia sensitivo-motoria ed anche quella è risultata negativa. Quindi chiedo gentilmente cosa può provocare questo fastidio, visto che sono stati esclusi probelmi neurologici, può essere un problema legato alla pelle ?
Concludo dicendo che il periodo mi ha messa parecchio in ansia, in quanto la mia paura è che potessero essere segnali di malattie gravi, quali SLA o SM o Tumori, così tanto che il neurologo mi ha prescritto xanax, che però non vorrei assumerlo per paura della dipendenza.

Grazie


Cinzia

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Giusto effetture una visita dermatologica per escludere patologie di competenza,così come esami per escludere cause metaboliche, ma così di prima impressione è che la patologia sia di competenza neurologica o psicologica.
cordialità