Utente 230XXX
Buongiorno, ieri notte verso le 2 ho avuto un rapporto non protetto con eiaculazione. Dato che il mio ginecologo è in ferie mi sono recata al consultorio ma non essendoci il medico mi hanno mandato al pronto soccorso dove mi hanno dato una ricetta senza farmi particolari domande.. Verso le 14 ho preso la pillola. La mia preoccupazione ora è un altra: io non posso assumere la pillola anticoncezionale perché con gli ultimi esami risultava l'omocisteina un pochino alta e anche i trigliceridi e fumando il ginecologo non me l'ha prescritta. Inoltre ho un problema di ovaie policistiche per cui non ho un ciclo regolare. La mia paura è che questa pillola mi faccia male per il sangue.. Rischio seriamente una trombosi? Cosa posso fare? Per favore rispondetemi sono molto in ansia!
[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Il rischio di trombosi venosa, assumendo la pillola, e' senz'altro presente. Tuttavia per la maggior parte della popolazione si tratta di un rischio basso, che in qualche modo va accettato se si vogliono ottenere gli effetti anticoncezionali della pillola. Se non si e' disposti a considerare questa eventualita', pur piccola che sia, e' preferibile utilizzare altri metodi se si intende prevenire una gravidanza indesiderata.
Cordiali saluti