Utente 605XXX
Ho un problema di eiaculazione precoce che ho risolto egregiamente mediante l'uso della pomata Emla,che applico circa 30 minuti prima e poi rimuovo perima del rapporto.Attualemte dato che con mia moglie stiamo programmando una gravidanza vorrei sapere se l'utilizzo di tale farmaco può in qualche modo ridurre la mia fertilità?
ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
no, l'unico problema è che un rapporo troppo lungo potrebbe congestionare la prostata
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,
il liquido seminale non può essere modificato dall applicazione di EMLA sul glande. Nemmeno il contatto del glande con EMLA con le vie genitali femmininili può avere conseguenze.
Stia assolutamente tranquillo.
Personalmente non credo che un ritardo eiaculatorio ottenuto con EMLA possa portare a conseguenze prostatiche
cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
sono daccordo con i l collega Pozza non ci sono problemi nè sulla fertilità nè a livello prostatico