Utente 258XXX
Salve, oramai è più di un mese che ho subito l'intervento di cui sopra. Ho avuto il primo rapporto poco dopo i 20 giorni passati dall'intervento. Ho notato che durante l'atto spingere eccessivamente, ma nemmeno troppo eccessivamente, mi è lievemente doloroso, e che a fine rapporto la zona cicatriziale è lievemente arrossata. Ora, so che è poco elastica e che quindi potrebbe dare problemi, ma è normale il dolore? C'è bisogno di aspettare ancora?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

probabilmente è passato troppo poco tempo dall'intervento e la sintomatologia che ci riferisce consiglia di no forzare ma anzi di aspettare ancora una decina di giorni, tuttavia solo un controllo in diretta presso il suo operatore toglierebbe ogni dubbio.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la causa del problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.