Utente 234XXX
Buongiorno gentili Dottori.

Stamani durante un rapporto sessuale ho utilizzato un preservativo differente dal solito.
Mi sono immediatamente accorto che calzava stretto, tanto che dopo pochi minuti ho interrotto il rapporto poiché l'elastico mi stava causando dolore.

Qualche minuto dopo ha cominciato a comparire un lieve arrossamento in corrispondenza di un piccolo vaso sanguigno (evidentemente premuto dall'elastico).
Ora in quel punto vi è un piccolo ematoma quasi circolare (5mm di diametro circa) di colore rosso scuro che causa un modesto fastidio al tatto.

Avrei essenzialmente tre domande: devo trattare l'ecchimosi in qualche maniera?
E' il caso di fissare un appuntamento con il mio Medico curante?
E i preservativi troppo stretti possono causare danni?

RingraziandoVi per la cortese attenzione vi porgo i miei più cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

da questa postazione poco possiamo capire veramente di tutto quello che le è successo.

In questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la vera causa del suo problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta il suo medico curante e poi a ruota un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 234XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la Sua risposta. Provvederò dunque a farmi visitare al più presto dal medico.

Distinti saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, fatto il tutto poi si riaggiorni, se lo desidera.