Utente 263XXX
Salve a Tutti, sono un ragazzo di 25 anni di Palermo, peso poco meno di 70 Kg e sono alto 1,73 circa. Faccio sport da sempre e per adesso sono un insegnante di Salsa. Negli ultimi 30 giorni sono stato davvero poco bene, con un dolore puntiforme nella zona dello sterno, ma come se fosse dietro, che non si può toccare, abbinato alla sensazione di addormentamento dietro la scapola sinistra il tutto in più ore della giornata. Ho effettuato sia ECG che Ecocardiografia, ma tutto è risultato nella norma. Sono quindi partito per le vacanze, ma spessissimo ho avvertito il cuore battere forte anche senza sforzi fisici. Un ulteriore Ecg effettuato al ritorno non ha ravvisato nulla. Sono quindi riandato in vacanza per una settimana e dopo aver ballato una salsa ho avvertito il cuore non soltanto battere forte ma anche in modo irregolare. Un medico amico mi disse che stavo avendo delle extrasistoli e che Probabilmente erano da abbinare a miei disturbi gastrici che mi fanno gonfiare lo stomaco dopo i pasti. Dall'accaduto sono due giorni però che avverto il cuore battere forte troppo spesso nella giornata, persino alzandomi dal letto la mattina, e spesso il senso di giro di testa. Inoltre è subentrato un brontolio costante all'altezza delle costole dal lato sinistro. Premetto che i sintomi sopradescritti non sono mai scomparsi. Inoltre capita che senta battere il cuore nel collo o nella tempia e che senta formicolare le mani o la testa. Comincio ad essere DAVVERO preoccupato. Potete Aiutarmi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per cio' che riguarda il dolore si tranquillizzi: il tipo del dolore che descrive non ha assolutamente le carratteristiche del dolore anginoso.
Invece i disturbi del ritmo che lei riporta vanno indagati con un Holter cardiaco, anche se e' verosimile che si tratti di banalio extrasistoli.
Ne parli con il suo Medico
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 263XXX

Iscritto dal 2012
Innanzi tutto Grazie Mille per la risposta. Dopo essere stato al pronto soccorso durante uno degli attacchi di palpitazione, dopo cena peraltro, sono state riscontrate con ECG le extrasistole e mi è stato somministrato un gastroprotettore tramite flebo, il quale le ha ridotte Notevolmente di numero ma non le ha fatte scomparire. Mi è stato detto che è sospetta un ernia iatale o quantomeno il reflusso e mi è stato prescritto un holter 24h ed una gastroscopia, ma che posso stare tranquillo perchè queste extrasistoli non creano pericolo.

Ancora non ho avuto modo di fare questi accertamenti causa mese di Agosto, ma il fenomeno si ripete nonostante il limpidex 30 alla mattina ed il gaviscon dopo i pasti.
Inoltre i miei BPM normalmente sono tra i 60 ed i 65. Mentre la mattina mi sveglio con un valore intorno ai 50, spesso inferiore. E' normale tutto ciò?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
la sua frequenza e' normale dal momento che lei e' sportivo.
E' verosimile che sia davvero tutto riferibile ad una ernia jatale
Aspettiamo l' holter cariaco
cordialmente
cecchini
[#4] dopo  
Utente 263XXX

Iscritto dal 2012
Salve Dr. Cecchini, Finalmente dopo 8 giorni è arrivato il risultato dell'holter cardiaco.
Le riporto il referto per una sua gentile valutazione.

Frequenza Cardiaca: (Totale QRS: 89489) (Durata Ora: 23.53)
Media: 62bpm
Giorno (8.00-21.00): 68bpm FC Max: 124 bpm RR MAX: 2370ms
Notte (23.00-06.00): 56bpm FC Min: 30 bpm RR Min: 480 ms

BRADICARDIA: 94 BATTITI MANCATI: 422
Durata Totale: 06:58:10 (29.1%) 1/a 01:33:44 RR = 1805ms
1/a 06:19:07: 31 bpm 00:01:32 2/a 19:31:05 RR = 1750ms
2/a 04:04:04: 34 bpm 00:42:37 3/a 19:59:49 RR = 1645ms
3/a 07:41:29: 33 bpm 00:13:11

EPISODI VENTRICOLARI: 0

EPISODI SOPRAVENTRICOLARI:
Battiti ECTOP BI & TRIGEMIN.: 0&4 TACHIC.:0 INSTABILITA' RR: 19
Isolati:1016 1.1% Dur.Tot. 00:00:43 Dur.Tot. 01:35:40 (6.7%)
Coppie: 452 0.5% 1/a 13:29:27 Dur.00:00:11 1/a 21:09:24 Dur.00:25:26
Salve: 550 0.6% 2/a 13:25:51 Dur.00:00:11 2/a 20:10:03 Dur.00:13:12
Tot: 4843 3/a 02:34:39 Dur.00:00:10 3/a 00:41:18 Dur.00:12:43

Commenti:
Ritmo Sinusale con periodi di Marcata Aritmia Sinusale
Frequ. Pause Seno-Atriali con Intervallo R-R Max 2370 ms.
Presenza di Marcata Bradicardia Sinusale Notturna.
Sporadici BESV talora a coppia.
[#5] dopo  
Utente 263XXX

Iscritto dal 2012
Frequenza Cardiaca: (Totale QRS: 89489) (Durata Ora: 23.53)
Media: 62bpm
Giorno (8.00-21.00): 68bpm--------FC Max: 124 bpm-------RR MAX: 2370ms
Notte (23.00-06.00): 56bpm--------FC Min: 30 bpm----------RR Min: 480 ms

BRADICARDIA: 94-------------------------------------------------BATTITI MANCATI: 422
Durata Totale: 06:58:10 (29.1%)-----------------------------1/a 01:33:44 RR = 1805ms
1/a 06:19:07: 31 bpm 00:01:32-------------------------------2/a 19:31:05 RR = 1750ms
2/a 04:04:04: 34 bpm 00:42:37-------------------------------3/a 19:59:49 RR = 1645ms
3/a 07:41:29: 33 bpm 00:13:11

EPISODI VENTRICOLARI: 0

EPISODI SOPRAVENTRICOLARI:
Battiti ECTOP------------BI & TRIGEMIN.: 0&4------TACHIC.:0--------INSTABILITA' RR: 19
Isolati:1016 1.1%--------Dur.Tot. 00:00:43------------------------------Dur.Tot. 01:35:40 (6.7%)
Coppie: 452 0.5%-------1/a 13:29:27 Dur.00:00:11---------------1/a 21:09:24 Dur.00:25:26
Salve: 550 0.6%---------2/a 13:25:51 Dur.00:00:11---------------2/a 20:10:03 Dur.00:13:12
Tot: 4843-------------------3/a 02:34:39 Dur.00:00:10---------------3/a 00:41:18 Dur.00:12:43
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' un holter nei limiti. Ha qualche banale extrasistole sopraventricolare senza significato
Cordialita'
cecchini
[#7] dopo  
Utente 263XXX

Iscritto dal 2012
Grazie sempre per la sua disponibilità.
Le chiedo: E' normale quindi la bradicardia? E gli sbalzi continui di frequenza anche? Glielo chiedo perché PURTROPPO io avverto questi accadimenti durante la giornata. E non mi era mai successo. Quindi non capisco cosa essere cambiato in questi ultimi 30 giorni. Non c'è da preoccuparsi che le extrasistoli se arrivano in coppia o salve possano innescare delle aritmie più gravi o addirittura morte improvvisa? E' il caso di eseguire una prova sotto sforzo dato che sono uno sportivo? E se mi capitassero extrasistoli o palpitazione durante lo sforzo fisico (sono un ragazzo, ed un ballerino.. capita di "sforzarsi" in situazioni in cui non ci si può fermare) cosa fare????

Purtroppo si è innescato un circolo vizioso di ansia da cui non riesco ad uscire, e di mio sono tutt'altro che un tipo ansioso. Non mi spiego davvero cosa mi stia accadendo.
[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
No, guardi, il tipo delle extrasistoli identificate dadll'Holter non inducono alcuna aritmia pericolosa ne' letale.
La frequenza bassa (bradicardia) e' legata alla sua attivita' sportiva.
Nessuna preoccupazione
arrivederci
cecchini