Utente 263XXX
Buongiorno,
ho notato che, sempre, quando prendo uno di quei virus intestinali stagionali (che in me provocano sempre il vomito e mai la diarrea) mi capita il seguente sintomo: di colpo mi appare sul campo visivo una specie di stringa luminosa che sbrilluccica (simile a un lumino ma diverso... una specie di filamento, dalla forma di cromosoma, diciamo) e che vedo anche se chiudo gli occhi (ora non ricordo di preciso se su un occhio o su entrambi); entro dieci minuti essa scompare, con la stessa immediatezza con cui è comparsa. Ecco: io so che, entro un'ora dalla sua apparizione, sarò ko, ovvero in bagno a vomitare (e spesso a vomitare niente, ovvero avendo solo conati o poco vomito; non rimetto insomma quanto ho mangiato, è come se il mio corpo reagisse a un cortocircuito di cui quello strano lumino è il sintomo). Perché ho questo sintomo, che va sempre a segno (sempre, ripeto: ormai quando appare so che a breve vomiterò)? Preciso che, quando lo noto, io mi sento benissimo... ma so con altrettanta certezza che a breve starò malissimo (comincio con un mal di testa che diventa sempre più forte fino a provocarmi il vomito).
Io ho sempre considerato questo strano lumino un sintomo, non la causa del malessere successivo, correggetemi se sbaglio.
C'è per caso qualcosa per bloccare l'"esito" del sintomo? Io so che starò male e allora cerco di tornare a casa, ma non sempre mi è e sarà possibile.
Vi ringrazio molto
Luca
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Fundus oculi in midriasi
Gia' eseguito?
[#2] dopo  
Utente 263XXX

Iscritto dal 2012
Egrl. Dott. Marino,
grazie per la risposta. Non ho eseguito l'esame in oggetto, o meglio: essendo miope, ho fatto delle visite oculistiche in passato da cui non è emerso niente di particolare, se non una certa assenza di lacrimazione. Ma secondo lei, si tratta di sintomo o di causa?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Allora probabilmente quando vomita
muovendo violentemente la testa crea trazioni vitreoretiniche
Controlli subito fundus oculi non vorrei avesse un Rottura Retinica.
[#4] dopo  
Utente 263XXX

Iscritto dal 2012
Credo dottore di non essermi spiegato bene: io vedo questo lumino PRIMA di vomitare (ma un bel po' prima: un'ora circa; mi rimane sul campo visivo 10 minuti circa, a mo' di serpentina lampeggiante e poi scompare completamente). Tra la visione del lumino e il vomito passa un'ora, nel corso della quale il sintomo non c'è più. Passa dunque un'ora, in cui mi prende un malessere sempre più intenso che mi porta al vomito. Tuttavia quando vedo questo lumino sto perfettamente bene... entro un'ora, però, so che vomiterò. E lo dico con certezza perché da quando mi è apparso per la prima volta questo sintomo luminoso (era il 2006), poi, quando mi è ricomparso, io sono SEMPRE stato male, e sempre nello stesso modo (vomito)
Il lumino quindi non è successivo al vomito, né contemporaneo: lo precede e di un bel po', a mo' di avvisaglia. Io l'ho sempre interpretato così: il mio corpo prende uno di quei virus intestinali che sono nell'aria e reagisce col vomito, "avvisandomi" prima, tramite questo lumino, di aver contratto un virus. Non capisco però perché mi dia questo sintomo sull'occhio per un malessere allo stomaco.
Non so se mi sono spiegato. La ringrazio per la cortesia.
[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Allora potrebbe essere un' AURA
Deve consultare un neurologo
[#6] dopo  
Utente 263XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio. A leggere la sintomatologia, direi che è proprio un'aura. La ringrazio molto, buon lavoro!