Utente 203XXX
Buongiorno,
premetto che non ho mai sofferto di Calazi, dieci giorni fa mi sono ritrovato una bollicina minuscola sulla palbebra, al di sotto delle ciglie,esattamente dove le due palpebre si congiungono ad occhio chiuso,ed essendo la mia oculista in ferie mi sono recato al P.S oculistico dove mi hanno diagnosticato un calazio iniziale da cuerare con Betabioptal Gel 4 volte al di per 10gg.
Bene ho fatto tutta la cura ed il calazio sembrava essere regredito, ieri sono andato al mare ed è stata una giornata ventosa...stamane mi sono svegliato e ho notato nuovamente questa bollicina nello stesso posto...che consiglio mi date?
Torno a farmi vedere al P.S. Oculistico?...anche perchè il Betabioptal Gel è un cortisonico e sconsigliano cicli continuati e ripeturi...ma il vento può causare calazi?
Lo chiedo perchè tra qualche giorno partirò per Santorini e notoriamente le isole Greche sono ventose.
Premetto che soffò di Allergie Estive e Secchezza oculare e sono tuttora in cura con Ketoftil Collirio e Naaxia Collirio.
C'è qualcosa che devo evitare...e questi calazi possono essere pericolosi?
Grazie!
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
le consiglio di farsi nuovamente visitare per valutare l'evoluzione del calazio ed iniziare subito la terapia più opportuna.

Il Dry Eye può favorire l'instaurarsi dei calazi o degli orzaioli, in quanto la lacrima contiene degli agenti antibatterici e, se la lacrima è poca, anche questi mancano favorendo l'infezione delle ghiandole palpebrali.

Il calazio non è pericoloso, ma fastidioso e, se non curato, deve poi essere inciso chirurgicamente per non compromettere la visione premendo sulla cornea.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 203XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio, appena uscito dal lavoro mi recherò al P.S. Oculistico, le chiederei gentilmente una cosa...siccome ho terminato 10gg fa la cura col Betabioptal 4 volte al dì x 10gg, se me lo ridessero non potrebbe causarmi dei problemi dato che so che i cicli di cortisonici nn andrebbero fatti così ravvicinati?
Altra domanda...il mare e le piscine posso frequentarle comunque?..sa..sto per andare i ferie!!...ultima cosa..dato che il betabioptal va tenuto nel frigorifero...cosa ci sarebbe di sostitutivo ma da poter conservare in maniera più semplice..sa in ferie è difficile....grazie!!
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
se me lo ridessero non potrebbe causarmi dei problemi dato che so che i cicli di cortisonici nn andrebbero fatti così ravvicinati?
Se l'oculista decidera' cosi' vorra' dire che la terapia sara' indicata e non le dara' problemi.

Altra domanda...il mare e le piscine posso frequentarle comunque?
Si, ma con gli appositi occhialini.

Cordialmente