Utente 253XXX
buongiorno, questa mattina mi sono accorta x caso di un dolore ke accuso all altezza dell inguine a destra,ma non capisco se sia l ovaia o vescica!mi sono seduta un pò più pesantemente del solito sulla sedia e ho accusato un dolore acuto all addome.mi sono spaventata e ho iniziato a palpare finkè non sono arrivata in quel punto dove schiacciando sento dolore acuto ma solo appunto palpando!se non tocco sto bene.vorrei capire può essere ke sia dovuto al fatto ke ho sospeso la pillola dopo 6 anni e quindi ho qualke sbalzo ormonale?sono al 8 giorno senza pillola dovevo ricominciare il blister il 5 agosto,sempre se di ovaia si tratta oppure ke può essere?il mio medico è assente x problemi di salute il sostituto non c è ancora devo farmi vedere ???non vorrei preoccuparmi sono parecchio ansiosa!la ringrazio anticipatamente!
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
il fastidio inguinale che riferisce merita una visita diretta e non un'autopalpazione.
Ad ogni modo potrebbe trattarsi di iperdistensione gassosa dell'intestino crasso.

Però, come ben comprenderà, la visita medica si impone!

Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio x la risposta . Ma mi consiglia una visita specialistica o devo andare alla guardia medica dato che il mio di base nn c e al momento .
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Si faccia visitare anche, se vuola, dal medico di guardia medica.

In base ai riscontri oggettivi saprà meglio orientarsi.

Saluti