Utente 262XXX
buongiorno dottori.
ho 25 anni e mi hanno diagnosticato un disturbo d'ansia generalizzato e mi hanno dato una cura a base di ansiolitico depas 3 volte al di e antidepressivo venlafaxina 75 mg una volta al di.ho quindi smesso di fare uso di marijuana e hashish sotto consiglio dello psichiatra che usavo tutti i giorni da circa una decina di anni, 4-5 canne al giorno.siccome non stavo per niente meglio ho chiesto ad un altro psichiatra di fiducia che mi ha consigliato samyr 400 in fiale iniettabili,ho pero comprato quello in compresse e leggendo il foglietto illustrativo dice che e un antidepressivo.quindi vi chedevo :posso assumere questi samyr insieme a venlafaxina e soprattutto ha un effetto disintossicante oppure e solo un altro antidepressivo??grazie in anticipo aspetto con ANSIA una risp :)
[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Se segue una prescrizione di un medico non è opportuno che lei poi sovrapponga altri prodotti di cui il primo medico non è a conoscenza. Stupisce che chieda qui se può associarlo, sono domande che avrebbe dovuto porre a uno dei due medici con cui ha avuto direttamente a che fare. Forse neanche il secondo che ha indicato il samyr sa della precedente prescrizione, ma capirà che in questo modo sta soltando facendo una inutile confusione.

Lei ha avuto dal primo psichiatra una diagnosi e una cura coerente con la diagnosi. Dal secondo ha avuto una cura (non è chiaro se da sola o in aggiunta) ma non si sa per quale diagnosi.