Utente 128XXX
Salve a tutti.
Circa tre settimane fa ho subito un intervento di enucleazione neoformazione rene DX. Sono stata dimessa dopo una settimana dall'intervento e due giorni successivi (in ambulatorio) mi hanno tolto la medicazione della cicatrice e medicato il foro del drenaggio. Ed è proprio di questo che vi vorrei chiedere perché le successive medicazioni mi tocca farle da sola (con l'aiuto del mio compagno). Praticamente mi hanno detto di pulire la ferita con Amuchina, mettere una gazza particolare (Aquacel con hidrofiber) con qualche goccia di soluzione fisiologica e coprire con un cerotto. Il mio problema e che non so per quanto tempo devo farla, o meglio, non riesco a capire quando posso dire che è guarita, anche perché quando la pulisco sembra quasi asciutta e mi sembra che quel poco di essudato che trovo sul cerotto lo assorba ( o lo produce) l'Aquacel.
Devo continuare con queste gazze o cambiare medicazione.
Grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Verosimilmente la guarigione è quasi completa, in caso di dubbio tuttavia una visita chirurgica di controllo credo sia indicata. Prego.
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la risposta molto celere.
A riguardo della visita chirurgica di controllo, volendo fare anche un'ecografia, le chiedo : quanto tempo deve passare dall'intervento per poterla eseguire (considerando che la sonda deve essere premuta sul rene e non vorrei che potesse creare qualche danno tipo laparocele, scucitura di qualche punto o qualsiasi altro danno) ?
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Non credo ci siano problemi, l 'indicazione all' eventuale ecografia verra' posta tuttavia dai suoi curanti.
[#4] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la cortesia e la disponibilità.
Le vorrei chiedere un ultima cosa: per quanto riguarda il rischio di ritrovarmi un laparocele o nel taglio lungo del rene, oppure al foro del drenaggio, quando mi posso ritenere fuori pericolo? Mi hanno consigliato di usare (e lo sto facendo) una fascia addominale post-operatorio per due mesi; è questo il tempo per ritenermi al sicuro? E siccome qualche sforzo di tanto in tanto lo faccio (sposto una sedia, alzo qualcosa da terra, acc...) esce fuori subito o può uscire col tempo?
[#5] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Il laparocele in teoria puo' comparire anche a distanza di anni dall' intervento anche se in genere quando compare si presenta entro un anno .
[#6] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio nuovamente e la saluto.