Utente 245XXX
buon giorno, sono una signora di 52 anni senza particolari problemi che è in lista di attesa per un intervento alla vena safena, cioè uno stripping se dico bene, gamba sx completa. Mi hanno detto che mi sottoporranno all'anestesia tipo epidurale, io sono un pò perplessa, non sono molto esperta di interventi, ho fatto solo un cesareo nella mia vita. Scusate la mia ignoranza, ma è un metodo veramente sicuro, e poi da quel che sento è molto usato.
Grazie in anticipo e scusate.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Domenico Minniti
24% attività
0% attualità
0% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2000
Gentile signora,
per il tipo d'intervento cui deve sottoporsi, l'anestesia più indicata è proprio quella che Le hanno proposto: si chiama anestesia subaracnoidea, ed è ancor meno "rischiosa" dell'epidurale.

Cordialità

Domenico Minniti
[#2] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2007
ringrazio per la risposta rapida, è stato veramente gentile. Mi sento un pò rincuorata. buona giornata
[#3] dopo  
Dr. Adelino Rao
16% attività
0% attualità
0% socialità
MAGLIE (LE)
Rank MI+ 16
Iscritto dal 2008
E' la tecnica più idonea per l'intervento di safenectomia che Lei dovrà affrontare. Nei tempi passati a buona ragione si aveva un pò paura in quanto si usavano degli aghi grossi per praticare la anestesia subaracnoidea . Oggi invece si usano aghi sottilissimi, come un capello, che passano nei tessuti senza provocare danni.
Stia tranquilla e si affidi con fiducia nelle mani dei colleghi che l'hanno consigliata bene.
Cordialità
Adelino Rao
[#4] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2007
ringrazio vivamente anche il dr Rao e auguro una Buona Pasqua
Cordiali saluti