Utente 632XXX
Salve, sono un ragazzo di 24 anni. Da qualche settimana mi ritrovo ad avere uno strano problema, che per la prima volta mi si verifica. Se per almeno due giorni non ho eiaculazioni, al momento dell'orgasmo sento un paio di contrazioni strane, quasi un bruciore, dopodichè esce prima dello sperma giallastro e di consistenza quasi solida e successivamente sperma di normale colore e consistenza.
Non credo di avere avuto rapporti sessuali a rischio.
Inoltre, ormai non so più se per suggestione psicologica o realmente, mi sembra occasionalemente di avvertire dei lievi fastidi al pene, della durata di pochi secondi.
Infine, qualche giorno fa, dopo una intensa attività sessuale con la mia partner, ho avuto per un paio di giorni la pelle del glande piuttosto screpolata...possono essere correlabili tutte queste cose?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr.ssa Monica Calcagni
28% attività
4% attualità
12% socialità
ARCE (FR)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2005
Prenota una visita specialistica
LE CONSIGLIO DI ESEGUIRE UNA SPERMIOCULTURA (RACCOLGA STERILMENTE IL LIQUIDO SEMINALE E LO PORTI AD ANALIZZARE AL LABORATORIO) E UN TAMPONE URETRALE. I SUOI PROBLEMI POTREBBERI INFATTI ESSERE DOVUTI AD UNA INFEZIONE IN ATTO. LE CONSIGLIO INOLTRE DI CONTATTARE QUANTO PRIMA UN UROLOGO.
CORDIALI SALUTI
[#2] dopo  
Utente 632XXX

Iscritto dal 2005
Sono stato dal mio medico il quale mi ha solamente prescritto il BACTRIM F.te per 8 gg prima di altre analisi, anche perchè negli ultimi giorni ho avuto un attacco di febbre alta. Può essere utile come prima cura, vista la fase acuta?
Grazie