Utente 255XXX
Gentili dottori ho dei dubbi da togliere. Siccome soffro di ansia e attacchi di panico curati sempre con buoni risultati. Da circa un mese si sono ripresentati e io da ipocondriaca ho fatto un controllo cardiologico con ecg ed ecocardiogramma tutto nella norma. Solo che il cardiologo mi ha trovato la pressione alta 140/90 e mi ha dato il plaunac da 20. Oggi ad un mese la pressione oscilla da 135/140 la massima e 85/80 la minima ma é veramente alta? Ho 43 anni e prendo per l'ansia efexor da 150. Vi chiedo di chiarirmi quanto dovrei avrei avere di pressione premettendo che ho una famiglia con pressione alta. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Il riscontro di valori pressori oltre il limite della norma, anche se border line, riscontrati tralaltro durante la stagione estiva (il caldo è un vasodilatatore e quindi abbassa i valori pressori) in associazione al sovrappeso e alla predisposizione familiare fanno pensare che lei soffra effettivamente di ipertensione. Il Plaunac è un farmaco molto efficace e se non è riuscito a ridurre in maniera importante i suoi valori probabilmente non sarà sufficiente durante la stagione invernale. Cordialità