Utente 609XXX
Salve a tutti
ho 17 anni e da diversi anni sono comparse come delle pustole di piccola dimensione (sembrerebbero quasi piccoli brufoli) sul pene, diffusi soprattutto nella parte sotto per tutta la lunghezza dello stesso, con qualche comparsa anche sullo scroto...
premetto che non ho mai avuto rapporti sessuali e comunque, per visite mediche e sportive, nessun medico si e' mai insospetito, o comunque mi ha mai detto niente, su questo fatto, facendomi pensare che sia una cosa temporanea che capiti e che non sia nulla di preoccupate..
Tuttavia, la continua persistenza di codesto problema (non accenna a passare) comincia a preoccuparmi, anche perche' ho evitato il mio primo rapporto sessuale una settimana fa per questo fatto (e' abbastanza antiestetico)..
chiedo gentilmente in un parere di voi esperti, facendo presente che ho anche la possibilita' di inviare foto..
grazie anticiapatamente a tutti, non mi resta che affidarmi al vostro consiglio..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
da quello che ci scrive questi "piccoli brufoli" potrebbero essere ad esempio delle piccole cisti sebacee . Certo per lei questa situazione sta diventando in grosso problema anche psicologico e allora ,come spesso ripeto, vista la sua "giovane" età, approfitti di questo "disturbo" per conoscere finalmente , se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia. Impari dalla sue compagne o amiche che sicuramente ,già da anni, conoscono il loro o la loro ginecologa. Solo lo specialista potrà ,verificata la sua situazione clinica , darle una corretta risposta.
Un cordiale saluto

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#2] dopo  
Utente 609XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio infinitamente della sua esaurienterisposta, provvedero' al piu presto a contattare un andrologo nei dintorni.
Cordiali Saluti