Utente 258XXX
Salve. Ho 28 anni. Mi hanno diagnosticato una deferentite da circa un anno. Non passa nella maniera piu assoluta. Ma esiste una cura? Io sto facendo il topster in supposte e dei fermenti lattici..ma risultati zero.......lei cosa mi consiglia? Un urologo mi ha detto che è una zona del corpo poco vascolarizzata e che quindi non esiste cura.....davvero?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la deferentite si cura e,anche se tendenti alla cronicizzazione,con un po' di pazienza,scompaiono .La terapia che sta seguendo risponde a tali caratteristiche.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
Grazie della risposta. Mi consiglia anche una ecografia delle vie seminali?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...prostata e vie seminali.Cordialita'
[#4] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
Si quella della prostata la ho fatta...risultano delle calcificazioni e risulta un pó ingrossata....è grave? Grazie della disponibilità .