Utente 264XXX
Salve, sono un uomo di 41 anni, non bevo non fumo e appena in sovrappeso di un paio di kg. A seguito di recenti episodi di extrasistole benigne, pressione ballerina e leggera tachicardia nei momenti di nervosismo, mi sono state prescritte delle analisi del sangue e una visita cardiologica. Le analisi sono a posto a parte qualche problemino di colesterolo per causa male alimentazione. Anche il cuore in perfette condizioni a parte quella aritimia sopraindicata, a detta del cardiologo, è a posto e che le cause di fondo è lo stress. Inoltre il cardiologo, mi prescriveva una terapia di una compressa di LOBIVON, in modo tale da rallentare il battito cardiaco e regolarizzare la pressione. Visto che tale farmaco agisce sul battito cardiaco, frequenza cardiaca 60-65, mi chiedo: posso continuare (come ho sempre fatto) a praticare dello sport, oppure ci potrebbero essere problemi?
Grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Non vi sono controindicazioni alla pratica sportiva amatoriale per i soggetti che assumono nebivololo o altri betabloccanti. Non è però utilizzabile in caso di attività sportiva agonistica, in quanto tale farmaco è nell'elenco delle sostanze considerate doping.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
Grazie Dottore.
[#3] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
in un futuro si può terminare la terapia con Lobivon, oppure è a vita ?
[#4] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Dipende dalle condizioni cliniche e dalla risposta alla terapia, due elementi che non sono prevedibili per ogni singolo paziente.
In linea di massima, l'adozione di un sano stile di vita può far cessare i motivi per cui viene intrapresa la terapia, con conseguente interruzione della terapia stessa.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
Ringrazio è stato molto soddisfacente.
A presto
[#6] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno

Voglio chiederVi un parere in merito ai risultati delle analisi del sangue:

Colesterolo TOTALE: 227* mg/dl
Colesterolo HDL: 41 mg/dl
Colesterolo LDL: 140 mg/dl
Trigliceridi: 232* mg/dl
Tutto il resto è nella norma

non capisco perchè il valore dei trigliceridi è così alto. Evito cibi grassi, dolci solo occassionali, scelgo pane integrale, mangio più verdura, preferisco carni bianche e pochissimo quelle rosse.
Sono 5 kg in più dal mio peso forma e pratico palestra 2 volte la settimana "arti marziali".
Svolgo un lavoro di turnazione che mi comporta a volte ad essere sedentario e ho orari sballati per mangiare.
Assumo una compressa di Lobivon al giorno.
Cosa può essere la causa dei Trigliceridi alti ?
Ho letto che i beta-bloccanti fanno aumentare i trigliceridi.
Grazie.