Utente 264XXX
Salve,
Sono un ragazzo di 21anni e come tutti i ragazzi della mia età in estate si fanno delle vacanze "sessualmente-movimentate". Tutto -nel mio caso- nel pieno della sicurezza (condom). Ora che sono ritornato in Italia, vorrei però fare delle analisi per stare più sereno. Io abito nel centro di Milano, quali analisi dovrei fare e in quali strutture?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
212828

Cancellato nel 2013
Gentile Utente,

le Malattie Sessualmente Trasmissibili (MST) identificate sono più di venti, causate da batteri, funghi, parassiti, virus. Tenga conto che alcune di queste sono più frequenti di quanto si pensi. Ovviamente il contagio avviene durante i rapporti sessuali con contatto diretto con liquidi organici infetti: sperma, secrezioni vaginali, sangue da piccole lesioni. Anche i rapporti orali sono a rischio così come i baci, il petting, la masturbazione, la stimolazione manuale, ecc.

Ritengo, quindi, utile rispondere fornendoLe dei consigli/regole di prevenzione: il corretto uso del preservativo e, ovviamente, evitare rapporti a rischio con partner occasionali e/o poco conosciuti.

Nello specifico, quindi, La invito a rivolgersi al suo medico curante qualora Le venga il minimo dubbio. Il collega saprà certamente consigliarLe gli esami più appropriati relativamente al comportamento a rischio da Lei riferito.

Cordiali saluti.