Utente 258XXX
Salve volevo porvi una domanda avevo problemi di erezione fatte tutte le analisi il mio medico ha riscontrato che non ce nessun prob tranne l'omocisteina alta e un infiammazione delle pareti del pene mi ha detto di smettere di fumare e di assumere un po di tempo il cialis 5mg sto continuando a fumare e ad assumere cialis ho paura di lasciare la pillola ora mi capita che l'erezione quasi sparisce all interno della vagina mentre a volte mia erezione e davvero soddisfacente il medico disse che e soprattutto un prob mentale ma perche perdo un po di erezione il piu delle volte dopo la penetrazione?
[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
Gent.le utente,
da quello che riferisce si tratta di una perdita di potenza su base psicologica.
Ricontatti l'urologo che la ha in cura ed eventualmente , su sua indicazione, esegua una visita da un esperto psicologo-sessuale,Non appare chiara l'infiammazione delle pareti del pene ma avrà sicuramente interpretato male le parole del collega.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
e cosa puo essere disse una cosa del genere le pareti del pene cose del genere ora nn ricordo cambiero urologo perche mi liquido frettolosamente con le parole appena citate e aggiungendo che il problema era mentale sopratutto
[#3] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
Puo ' anche cambiare andrologo o urologo, ma le problematiche psicologiche e/ o relazionali, rimengono immodificate.
Alla sua giovane eta' ed alla giovane eta' della su sessualita' , la farmacoterapia va sempre associata ad un lavoro ben fatto sulle " cause altre" correlate al deficit erettivo.
Se l' erezione viene meno in ambiente vaginale e non altrove o durante altre pratiche, e' perche' l' ambiente vaginale e' sempre correlato a significati simbolici importanti, che andrebbero attenzionati.
Le allego qualche articolo, per ulteriori riflessioni.
V. Randone
http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1929/Mancanza-d-erezione-il-sintomo-va-sempre-tolto-o-talvolta-mantenuto

http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/1593/Mancanza-d-erezione-10-cose-da-sapere

http://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1225-deficit-erettile-problema-coppia-ruolo-partner.html