Utente 470XXX
Cari dottori, vi sottopongo il mio problema.
Ho 29 anni, tengo a precisare che non sono molto esperto, avrò avuto una decina di rapporti completi e non, in vita mia.
Quando indosso il preservativo, l'erezione diminuisce e così non riesco a penetrare la mia partner, questo succede la seconda e la terza volta, se lo indosso subito, prima di venire per la prima volta, l'erezione non svanisce e va tutto bene.
Purtroppo eiaculo molto presto la prima volta, direi un minuto...
Se invece la seconda e la terza volta non uso il preservativo ma solo masturbazione o rapporti orali, va tutto bene.
Potrebbe essere solo un fatto psicologico?
Un pò mi dà fastidio sentirlo addosso.
Esistono dei tipi con forme particolari, che danno meno fastidio?
grazie.
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
sembrerebbe un problema comportamentale , psicologico. Comunque approfitti di questi "disturbi-malesseri" e non sicurezze , per conoscere finalmente , se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia. Impari dalle sue compagne che sicuramente ,alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa. Sul problema eiaculazione precoce se desidera avere più informazioni dettagliate le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=27950.

Un cordiale saluto

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#2] dopo  
Dr. Stefano Garbolino
36% attività
0% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
posto che una valutazione andrologica è necessaria, in modo concomitante effettui una valutazione sessuologica per approfondire ed eventulamente valutare una terapia adeguata per le problematiche che ha descritto.
Cordialmente