Utente 254XXX
Egregi dottori ,dopo una sindrome coronarica acuta , seguendo una terapia farmacologica e facendo le analisi, ho riscontrato trigliceridi a 210 ed acido urico a 8,40 passato poi a 7,90. Volendo abbassare ulteriormente i valori però riscontro che quello che fa bene all'abbassamento dei trigliceridi non va bene per acido urico.Molte cose della dieta mediterranea,pomodori melanzane carne bianca pesce ecc.., cozzano tra di loro.Può indicarmi come devo comportarmi? Se può darmi un elenco dei cibi si e quelli no? E' proprio vero che i pomodori crudi fanno male all'acido urico? Nel mentre colgo l'occasione per salutare distintamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il valore dei trigliceridi che lei riporta non è drammatico, si moderi nel pane, nella asta ed eventualmente nel vino.
Per ci che riguarda l acido urico, si accerti non assumere diuretici, di non esagerare in anni rosse, e di bere abbondantemente acqua.
Arrivederci
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 254XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dottore, grazie per la immediata risposta.Voorei comunque sapere quando lei parla di diuretici si riferisce a farmaci o ad alimenti che naturalmente sono tali ? Per questo le ho rivolto più domande specifiche.L'assunzione di cibi naturalmente diuretici ha lo stesso valore dei farmaci che io ,tra l'altro, non assumo in qaunto credo cheil triatec 2,5 due volte die non sia diuretico.Mi creda sto impazzendo .Ero un amante della tavola e della cucina mediterranea ma scopro che molti alimenti non vadano d'accordo con l'acido urico.Non tocco più un pomodoro crudo ma mangio spesso pasta condita con passata di pomodoro.Crede di potermi aiutare o indirizzarmi altrove?Grazie infinitamente.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non mi pare che ci sia niente di cui impazzire, andiamo! Il ramipril non è un diuretico e non son certo i pochi pomodori che uno può mangiare che le alzano l uricemia. Controlli la funzione renale ( azotemia e cretininemia) . Mal che vada assumerà banalmente un farmaco a base di allopurinolo per ridurre i valori Dell uricemia.
Arrivederci
Cecchini