Utente 217XXX
Egregio Dottore,
Le scrivo per mio figlio di 18 anni, nel 2010 abbiamo fatto un'ecografia perché nella regione coccigea e sacro-coccigea e anche nella regione lombare sentiva un dolore provocato credo da una piccola pallina di grasso nella regione coccigea; per essere più chiara le scrivo il referto dell'ecografia:

L'esame ecografico mostra a carico dei tessuti molli sottocutanei della regione coccigea superiore paramediana sinistra, la presenza di formazione ovalare a margini netti (diam. cm. 2,5 x 1,3) disomogeneamente ipoecogena con strie contestuali iperecogene, non vascolarizzata al color Doppler, da correlare con la presenza di fibromiolipoma. Utile valutazione chirurgica per eventuale escissione.

Dopo 2 anni dall'ecografia questo lipoma si sta spostando verso la regione lombare dove attualmente mio figlio sente dolore, ed è cresciuto anche un po'.

Quindi volevo chiederLe se è necessario l'escissione totale e che sia questo il motivo per cui mio figlio ha il dolore alla schiena e se per maggiori dettagli deve fare un'altra ecografia?

Grazie. Cordiali Saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Diotallevi
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
pur trattandosi di una patologia non grave, in alcuni vasi bisogna valutare l'eventuale opzione chirurgica del lipoma. Piu' precisamente la via chirurgica va presa in considerazione quando il lipoma tende a crescere notevolmente e quando compare dolore locale.
Nel suo caso ci sono -in apparenza- entrambe le condizioni. Inoltre tale formazione e' ubicata in una zona delicata ed e' probabilmente sottoposta a continue sollecitazioni durante la posizione seduta.
Pertanto le consiglio una visita del Chirurgo ( unico specialista competente nel suo caso), nel corso della quale quasi certamente richiesta una nuova ecografia.
[#2] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta Dottor. Diotallevi,
Volevo chiederLe a quale chirurgo devo rivolgermi, va bene anche un Chirurgo generale o serve un chirurgo specialista?

La Ringrazio. Cordiali Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Paolo Diotallevi
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2005
Un chirurgo generale va più che bene.
Un cordialissimo saluto.