Utente 209XXX
Salve,

ho 39 anni e da molti anni porto le lenti a contatto mensili per fare vita sociale o per praticare diversi sport.
La mia gradazione attuale di lenti a contatto è la seguente:

+ 3.00 astigmatismo + 2.00 asse 180
+2.75 astigmatismo +2.00 asse 170

Oltre ad essere ipermetrope ed astigmatico, però , sin da bambino soffro di un leggere strabismo latente ,con occhio destro pigro,che mi ha portato ad usare occhiali prismatici.
Mi rendo conto che ho difficoltà a fissare un punto fermo e a fondere le immagini, ma che il tutto migliora se riesco a trovare delle gradazioni su entrambi gli occhi che soddisfino la fusione e la nitidezza.
Siccome però, ho provato davvero tanti tipi di lenti ,sia come materiale che come gradazione, la mia domanda è la seguente: esistono dei centri in Italia specializzati nell'applicazione di lenti a contatto "fatte" su misura per ogni singolo paziente?Esistono degli strumenti che riescono a rilevare e progettare esattamente una lente a contatto , che oltre ad adeguarsi alla forma dell'occhio, sappiano rilevare il potere diottrico da applicare?

Ho letto che ci sono delle nuove lenti progettate a calco, ma non ho ben capito se queste lenti riescono a progettare solo la curvatura della lente, oppure riescono a fornire anche una misurazione oggettiva della vista.

Grazie in anticipo per quanti interverranno.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mio caro amico
certo ci sono lenti che possono essere progettate sulla sua cornea
provi da salmoiraghi e vigano'
della sua città