Utente 264XXX
Buongiorno,
ho vent'anni e da qualche tempo ho notato la presenza di una massa non ben definita nello scroto in prossimità del testicolo destro, non è dura al tatto e non mi procura alcun dolore. Ho ignorato la faccenda proprio per questo, ma dopo aver letto alcuni articoli sul tumore ai testicoli mi sto chiedendo se si possa trattare di un nodulo, so bene che spesso ci si può far suggestionare nell'affrontare certe letture (specie sul web) ma vorrei capire appunto se si tratti di una semplice suggestione o di un problema ben più grave. Come si riconosce quindi un nodulo? Oppure di quale altra patologia si potrebbe trattare?
Ringrazio anticipatamente per il tempo dedicatomi,
cordialmente,

R.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Meglio eseguire subito una ecografia scrotale e poi eventuale prelievo ematico per i markers ( senza allarmarti, ma per scrupolo)