Utente 265XXX
buongiorno,io e mia moglie cerchiamo un bimbo da un anno senza alcun risultato.. ultimamente ho notato che il mio sperma ha un colore diverso dal solito,è giallo-verdino.. da cosa può dipendere? potrebbe essere un effetto della bioarginina che sto assumendo da un mese? oppure devo preoccuparmi? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le caratteristiche esterne di un liquido seminale,solo raramente portano ad una diagnosi.Non fa alcun cenno alla qualità del liquido certificata dallo spermiogramma ed il tempo che cerca figli e,verosimilmente,l'età matura della coppia,fa sì che le preoccupazioni siano reali.L'arginina può fare solo bene...E' stato mai visitato da un andrologo?Ho la sensazione che il quadro clinico sia gestito dal solo ginecologo.Si ricordi che tempo da perdere non ne ha.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 265XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore della risposta...
il liquido seminale è denso oltre ad avere quel colore,non ho ancora effettuato spermiogramma,ho 40 anni e mia mogle 34... siamo stati dal ginecologo e ci ha detto di aspettare un anno di rapporti liberi prima di passare ai controlli specifici. a mia moglia ha effettuato ecografia interna,pap test e visita e sembra tutto ok,ha un ciclo regolare e ovaie che sembrano ovulare correttamente. ora passato un anno abbiamo prenotato un primo consulto al laboratorio di infertilità. il mio sperma non ha mai avuto un colore così. cmq 20 anni fa la mia ex ragazza rimase incinta per 2 volte,ora non so se a distanza di tanti anni io abbia maturato dei problemi... devo preoccuparmi? da cosa può dipendere il colore giallo verdastro? grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...vedo che ripropone la stesso quesito cui,da questa postazione telematica è impossibile rispondere.Potrebbe essere presente uno stato flogistico infiammatorio che solo uno spermiogramma con coltura,una visita andrologica ed altri eventuali esami di laboratorio o strumentali possono diagnosticare ed eventualmente curare.Credo che i due episodi di aborti procurati,risalenti a 20 anni orsono,peraltro con un'altra partner,siano metodologicamente poco significativi nell'ottica del bilancio del potenziale di fertilità di questa coppia di oggi.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 265XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore... le chiedo scusa nn volevo insistere ulteriormente,volevo solo darle più notizie sulla mia posizione... so che devo effettuare uno spermiogramma,ma fino ad ora la ginecologa ci aveva detto di aspettare... ora partiamo con le indagini,tra cui è gia previsto lo spermiogramma... spero di non aver perso tempo,ma del resto la ginecologa aveva detto che prima di un anno di rapporti liberi non si procede con le indagini... la ringrazio molto per le risposte e per la tempestività con cui si è interessato alla mia richiesta di consulto.. e per noi spero presto di poter realizzare il sogno di diventare genitori.. grazie
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...in bocca all lupo!